Scosse di Gennaio 2020

Cari Amici,

mentre ci accingiamo ad avviare le attività di gennaio non possiamo non augurarvi e augurarci di trascorrere insieme un 2020 pieno di incontri, condivisioni, confronti, pagine, righe, parole. Che siano parole consapevoli, non gettate al vento, ma riconosciute nel loro valore e nella loro potenza, incarnino la nostra esperienza e ci facciano crescere.

Al centro, sempre la relazione e l’ascolto, che presuppongono il mettersi in gioco con un’attenzione verso gli altri.  Ci sorprendiamo nel vedere le strade che l’associazione sta prendendo, affondando radici verso due direzioni principali: l’esperienza della scrittura come essenza del nostro agire e  come trasmissione ai giovani di valori consapevoli.

Questa premessa viene confermata dagli appuntamenti più importanti di questo mese:

11 gennaio 2020 Stage di Scrittura con Nadia Terranova. La 2° Officina straordinaria di Terremoti di Carta vede il ritorno della scrittrice messinese e si svolgerà dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso i locali della Biblioteca Comunale “Cannizzaro”, Palacultura di Messina.

14-15 gennaio 2020“Aspettando Godot”, l’evento teatrale della Knuk Company, con la traduzione di Carlo Fruttero arriva anche a Messina. Scuole, università e tutti coloro che amano Beckett e il Teatro dell’ Assurdo sono invitati a prendere parte a una grande performance per celebrare l’anniversario del premio Nobel S. Beckett. Per info e biglietti potete scrivere a terremotidicarta@gmail.com o presso il teatro “Annibale M. di Francia” di Messina. Fino ad esaurimento posti.

Alle prossime scosse

 

I terremoti di Carta

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.